venerdì 18 luglio 2014

Il cane fedele si rifiuta di lasciare il proprietario morto

L’animale è rimasto accanto all’uomo nonostante il caldo insopportabile. Ora però ha trovato una nuova famiglia

Il Bull Terrier
Faceva molto caldo. La temperatura era vicina ai 38° e non aveva acqua con cui dissetarsi. Ma per nulla al mondo avrebbe abbandonato il suo proprietario, anche dopo la sua morte. Così alcuni agenti di polizia hanno trovato un Bull Terrier, disteso al fianco del suo proprietario defunto in una zona vicina a Oklahoma City (Stati Uniti). Secondo le prime indagini l’uomo sarebbe un senzatetto, morto per cause naturali. 

Continua qui

Il padrone muore all’ospedale e il cane a casa fa la stessa fine

Politico adotta un cane durante la campagna elettorale, poi lo abbandona quando perde le elezioni

 

 

Nessun commento:

Posta un commento