giovedì 17 luglio 2014

Affida il gatto all’amica e va in vacanza: glielo riconsegna morto e congelato

La donna, sconvolta dal dolore, si è chiusa in casa e sono dovuti intervenire il 118 e le forze dell’ordine
 
REUTERS
Immagine d’archivio
Si doveva assentare per qualche giorno e così ha deciso di affidare i suoi cinque gattini all’amica. Al suo ritorno l’amara notizia: uno dei suoi amati felini era morto e l’amica l’aveva conservato nel freezer. L’incredibile storia è accaduta a Treviso e la signora 54enne, sconvolta dall’accaduto, ha deciso di chiudersi in casa per vivere il suo dolore in solitudine, senza più rispondere al telefono e al citofono.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento