San Rocco di Camogli, undici nomination per il premio “Cane più fedele”

Oggi la premiazione degli animali che si sono distinti per particolari azioni di amore, coraggio e utilità nella loro vita quotidiana a fianco dell’uomo
 
Galieo uno dei cani in nomination per il premio “Cane più fedele”
Sono undici le “nomination” per il cane più fedele che verrà incoronato oggi, nel premio internazionale fedeltà del cane che si svolge tradizionalmente a San Rocco di Camogli sin dal 1962. Il premio sarà assegnato ma il vincitore sarà, come sottolineano gli organizzatori, un “primus inter pares”.

Tra i favoriti, a contendersi il premio «Fedeltà» ci sono “Ad Bangy Gf 3836”, pastore tedesco di due anni della Guardia di finanza che ha rintracciato droga e portato all’arresto di alcuni spacciatori; Chloè, pincher di due anni che ha consentito il salvataggio della padrona scivolata in un dirupo perdendo i sensi; e Galileo, Ginny, Muffin e Polpetta, cani di razze diverse che insieme formano un “team di esperti” in pet therapy, assistendo bambini e anziani affetti da Alzheimer.

Continua qui

Commenti

Post più popolari