venerdì 1 agosto 2014

Donna soccorre un cane ferito su un’autostrada messicana

Per portare in salvo l’animale la 35enne ha dovuto evitare le auto che hanno continuato a sfrecciare senza rallentare
 
Il cane era sul bordo di un’autostrada messicana. Ferito perché colpito da un’auto. Rannicchiato sotto choc e spaventato dai mezzi che continuavano a sfrecciare incuranti del suo dolore. Brave Vero Salgado, 35 anni, grande amante degli animali non poteva abbandonare quel quattrozampe al suo destino. E così ha deciso di intervenire compiendo un gesto che ha davvero dell’eroico. Già, perché per raggiungere il cane, la donna ha dovuto attraversare a piedi quattro corsie di quell’autostrada senza che i mezzi si fermassero o rallentassero.
«Nessuno voleva fermarsi o rallentare per me o per il cane - racconta la donna -.Dire che non ero spaventato sarebbe una bugia, ero terrorizzata e il mio cuore batteva più velocemente di quanto avrei mai potuto fosse possibile».

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento