venerdì 12 dicembre 2014

Stati Uniti, la storia di Zeus: il cane paralizzato che ha imparato a camminare

Colpito da un virus che gli impediva quasi ogni movimento, l'animale è riuscito a vincere la sua malattia grazie a una terapia mirata e alla forza di volontà

Era un cagnolino completamente paralizzato quando la sua futura padroncina Lynda Keuther lo prese con sé a Carbondale, negli Usa. Dopo la visita da un veterinario, la causa della malattia sembrava essere un virus che permetteva al cucciolo di muovere soltanto la testa e la coda. E' la storia di Zeus, il cane che è riuscito a vincere la paralisi e a camminare grazie a una terapia mirata, all'amore dei suoi proprietari e a tanta forza di volontà.

La terapia che Zeus ha dovuto seguire non è stata semplice: comprendeva l'assimilazione di antibiotici, steroidi e una forte attività fisica. Ma grazie alla determinazione sua e dei suoi padroncini, che l'hanno seguito passo passo nella cura, il giovane cane è riuscito a vincere la paralisi e correre felice.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento