lunedì 22 dicembre 2014

Massaggi e acqua sul corpo: la scimmia salva un suo simile folgorato

Una scimmia è stata soccorsa e salvata da un'altra scimmia dopo che era rimasta folgorata nella stazione ferroviaria di Kanpour, nel nord dell'India. L'animale aveva perso conoscenza ed era caduto sui binari dopo essere stato colpito dalla corrente mentre camminava sui fili dell'alta tensione: è in quel momento che un'altra scimmia è accorsa per prestare i primi soccorsi al compagno in difficoltà, prima colpendolo e mordendolo per svegliarlo, infine immergendolo in una pozza e bagnandolo lungamente con l'acqua per raffreddarlo. Dopo oltre 20 minuti di cure, l'esemplare ferito ha comincito a dare segni di vita e ha ripreso a muoversi. Foto e video del sensazionale salvataggio sono stati ripresi dai viaggiatori sui binari che hanno tributato un lungo applauso ai due animali protagonisti di questo stupefacente atto di mutuo soccorso tra esemplari della stessa specie

Il video



Nessun commento:

Posta un commento