domenica 29 maggio 2016

La triste storia di Bubba, il cane tossicodipendente

Non è chiaro se sia stato il padrone a costringere il cane ad assumere l’eroina, o se l’abbia ingerita Bubba trovandola per terra. Ma il risultato è che nel vortice della tossicodipendenza di Josha West ci è finito pure il suo quattro zampe.

La scoperta choc l’hanno fatta prima gli agenti della polizia di Tustin, poi il veterinario della città californiana, nella contea di Orange. Quando la polizia è entrata nella camera del motel in cui alloggiava Joshua West, un quarantenne tossicodipendente, hanno trovato il suo cane Bubba in condizioni disastrose.

Continua qui 

Nessun commento:

Posta un commento