giovedì 26 maggio 2016

Il gatto mannaro del Sudafrica: ne esistono solo 34

Eyona (il primo), cosi lo hanno battezzato i volontari del rifugio per animali «Feral Cat Project» di Cape Town in Sudafrica. É stato trovato assieme ai suoi fratelli ma differiva completamente, e dopo attente analisi sono arrivati alla conclusione che potrebbe trattarsi di un Lykoi. Questa rarissima razza con caratteristiche che la fanno assomigliare ad un «lupo mannaro», non hanno peli attorno agli occhi, al naso, alle orecchie e al muso e sarebbe una naturale mutazione del gatto domestico.

Continua qui (video)

Nessun commento:

Posta un commento