venerdì 12 settembre 2014

Orsa uccisa, l'etologo Alleva: "I cuccioli possono sopravvivere anche da soli"

Daniza non ha retto alla dose di anestesia che le hanno somministrato per catturarla. I suoi cuccioli, di sei mesi, restano in libertà nei boschi del Trentino. Il commento dell'etologo Enrico Alleva: "Il pericolo per i piccoli sono i maschi adulti che potrebbero attaccarli e ucciderli. Ma anche le macchine, rischiano di essere investiti. E' un bene che siano protetti e monitorati dall'uomo. Ci sono buone possibilità che sopravvivano"

Video


Nessun commento:

Posta un commento