domenica 14 agosto 2016

Elefantessa salvata dalle acque dopo un’odissea di oltre due mesi

Un intero villaggio del Bangladesh si è mobilitato per salvare un’elefantessa separata a giugno dalla sua mandria a causa delle inondazioni che si sono verificate nel nord-est dell’India. L’esemplare è finito nel fiume Brahmaputra e per settimane ha percorso centinaia di chilometri trasportato dalle forti correnti. Il finale di questa brutta storia sembrava giù scritto. E invece il salvataggio ha avuto un lieto fine.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento