giovedì 10 dicembre 2015

Cani, ecco i primi cuccioli nati in provetta

Per la prima volta al mondo i ricercatori della Cornell University hanno ottenuto una cucciolata con la fecondazione in vitro

L'uso dell'inseminazione artificiale è ormai una pratica diffusa fra i cinofili di tutto il mondo, ma per la prima volta al mondo è nata una cucciolata di cagnolini da fecondazione avvenuta totalmente in vitro, grazie al lavoro condotto da ricercatori della Cornell University (Usa).

La svolta, descritta in uno studio che sarà pubblicato online sulla rivista Plos One, apre la porta alla conservazione di specie animali in via di estinzione e all'utilizzo di tecnologie di 'editing' genetico per debellare malattie ereditarie sia animali che umane. I canidi condividono infatti più di 350 disturbi genetici con gli uomini, quasi il doppio di qualsiasi altra specie.

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento