mercoledì 22 aprile 2015

CANADA, VIA ALLA STRAGE DI FOCHE: NE VERRANNO UCCISE 468 MILA

Gli attivisti allarmati: "Trattamenti disumani" 

 Come ogni anno, in questa stagione si ripete la contestata caccia alle foche in Canada. Secondo quanto riportato dai media statunitensi, il governo ha affermato che questa volta i cacciatori potranno ucciderne 468 mila esemplari. Nel tentativo di ridurre al minimo il trattamento disumano verso gli animali, le autorità canadesi hanno ordinato che le foche possono essere uccise solo con un fucile ad alta potenza o un altro strumento per la caccia caccia chiamato "hakapik". Eppure la settimana scorsa il gruppo di animalisti Humane society international (Hsi) ha pubblicato filmati scioccanti nei quali si vedono cuccioli di foca agonizzanti dopo che sono stati feriti con i proiettili, bastonati e trascinati a bordo delle navi. "Ogni anno è lo stesso tipo di crudeltà - ha affermato Rebecca Aldworth di Hsi -.

 Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento