giovedì 26 marzo 2015

Allarme salute per i gatti di casa, in primavera aumentano i virus

La gastroenterite è una delle malattie più diffuse e pericolose

I primi sintomi della gastroenterite sono la scarsa voglia di cibo, il vomito, febbre, abbattimento e disidratazione. Importante è isolare il gatto malato, il virus è molto resistente
«Con l’arrivo della primavera, che è il periodo delle cucciolate, per i gatti aumenta esponenzialmente il rischio di contagio della gastroenterite», dice Maurizio Alliani, medico veterinario. E Laura Bettella, presidentessa delle Sfigatte di Torino, aggiunge che da marzo a maggio assiste ogni anno «a moltissime morie di mici per colpa di questa malattia».

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento