I cani percepiscono le cattive persone a vista, prima dell’ essere umano. Lo afferma una ricerca

I cani quando avvistano persone estranee in alcuni casi abbaiano o si dileguano senza un motivo apparente, in altri non accennano a nessun segno di reazione.

Merito del loro istinto animale ed in particolare del “sesto senso” che arriva dove noi non possiamo nemmeno immaginare.I cani infatti solo nel guardare una persona, sono in grado di capire se essa ha buone intenzioni o meno nei suoi confronti, nei confronti del proprio padrone o in quelli di altre persone. Ciò è dimostrato da una ricerca effettuata presso l’Università di Hokkaido, in Giappone.
In questa ricerca sono state analizzate le reazioni dei cani a seconda degli atteggiamenti delle persone con cui si stavano relazionando, tramite delle prove. Ad esempio una tra le tante prove consisteva in due persone che dovevano cercare di aprire un contenitore.

Continua qui

Commenti

Post più popolari