lunedì 5 settembre 2016

Dieci giorni dopo il terremoto, il cane Romeo estratto vivo sotto le macerie di Amatrice


Una storia che ha del miracoloso. Un cane è stato estratto vivo da sotto le macerie dieci giorni dopo il terremoto che ha colpito il Centro Italia.

I proprietari della casa dormivano al secondo piano di una casa di San Lorenzo a Flaiano, frazione di Amatrice, quando il sisma del 24 agosto li ha colti nel sonno. Romeo, il loro golden retriever, si trovava al primo piano. Poi il frastuono e il buio.

- VIDEO: LE IMMAGINI DEL SALVATAGGIO DI ROMEO 

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento