lunedì 20 giugno 2016

CINA, IL 64% DEGLI ABITANTI VORREBBE LA CHIUSURA DEL FESTIVAL DI YULIN

Non solo: il 69,5% non ha mai mangiato carne di cane

Anche se quest'anno si terrà una nuova edizione, la maggior parte dei cinesi vorrebbe che il festival della carne di cane di Yulin finisse perché "minaccia la reputazione del Paese". Lo rivela un sondaggio secondo cui il 64% degli intervistati, d'età compresa fra i 16 e i 50 anni, vorrebbe che il vergognoso festival finisse una volta per tutte. Non solo: il 51,7% del campione, che includeva i residenti di Yulin, vorrebbe che il commercio di carne di cane venga completamente bandito e il 69,5% dei cinesi ha dichiarato di non aver mai mangiato carne di cane. 

Continua qui

Nessun commento:

Posta un commento