giovedì 11 febbraio 2016

Cane investito da un treno viene adottato dall’uomo che l’ha salvato

Quando Molly è stata trovata era davvero in gravi condizioni. Chi l’ha vista entrare dentro una galleria di Baltimora, nel Maryland, e ha capito che sarebbe stata investita da un treno, pensava di trovare un cadavere. Ma quando sono arrivati sul posto, quell’esemplare femmina di Pit Bull era ancora viva, sebbene molto mal messa: aveva perso un’intera gamba, il suo corpo era pieno di tagli e aveva perso molto sangue.

«Non ha mai perso conoscenza, anche per questo è un miracolo» raccontano i volontari del Baltimora Animal Rescue & Shelter Care (Barcs) che sono intervenuti sul luogo dell’incidente. Ma a svolgere un ruolo fondamentale della storia è stato Kevin McMullen, il funzionario della compagnia ferroviaria che ne ha raccolto il corpo martoriato sui binari del treno. «Lui ci ha detto che, anche nel momento più duro della storia, anche se stava perdendo molto sangue, Molly ha cercato di dargli dei baci» ha scritto su Facebook il Barcs.


Continua qui 

Nessun commento:

Posta un commento