giovedì 30 luglio 2015

L’America dà la caccia al dentista killer del leone Cecil

Palmer si barrica in casa. Rischia l’incriminazione negli Usa


inviato a New York 
 
Adesso la caccia la stanno dando a lui. Magari non useranno l’arco e le frecce, ma il killer di leoni Walter James Palmer è all’indice negli Stati Uniti, e non è escluso che finisca in tribunale. Palmer è un dentista di Eden Prairie, nel Minnesota, che nel tempo libero ha la passione di dare la caccia agli animali selvatici. Appartiene al «Pope and Young Club», che organizza battute legali in tutto il mondo. Ci sono foto che lo ritraggono sorridente e orgoglioso con carcasse di rinoceronti, leopardi, facoceri e alci.

Continua qui

Il cretino della savana


Nessun commento:

Posta un commento