Studentessa di veterinaria raccoglie quasi 8000 euro per salvare la vita di un cane malato

Fulvio Cerutti
Quattromila euro. A tanto ammontava il costo da pagare per guarire il loro piccolo Nelly, un cucciolo di tre mesi gravemente malato al fegato. Una malattia che l’avrebbe presto portato alla morte. Ma i suoi proprietari quel costo non potevano permetterselo, così in lacrime l’hanno portato dal veterinario per sottoporlo a eutanasia.


Ma il destino di Nelly era ben diverso. Nella St. Clement Veterinary Clinic a Truro, in Cornovaglia, Regno Unito, lavora la studentessa Fay Alsworth che non ha voluto perdere le speranze: prima ha trovato dei farmaci per stabilizzare le condizioni della sua salute e poi ha aperto una raccolta fondi online per raggiungere i 7700 euro utili per sottoporre la cagnolina all’operazione di cui ha bisogno.

Continua qui

Commenti

Post più popolari